Parliamo di Podcast

PARLIAMO DI PODCAST

Partiamo dal significato di “podcast “: si tratta di contenuti audio on demand disponibili in qualsiasi momento della giornata, ed erogati da piattaforme gratuite o a pagamento. E’ una comunicazione nomadica, asincrona e off-line che nasce come naturale evoluzione della radio. Grazie al Podcasting quest’ultima sta riscoprendo un momento di nuova fioritura, con un aumento verticale nelle produzioni audio e degli ascoltatori (secondo Nielsen for Audible gli ascoltatori crescono di un 15% annuo).

I numeri del podcast

Si parla di una base di 13,9 milioni di ascoltatori italiani, con una media di ascolto di 4 volte al mese (dunque almeno una puntata a settimana) per circa 25 minuti a sessione. Di questi circa 834.000 sono heavy users, con ascolti giornalieri di podcast di vario tipo. Il profilo di questi ultimi è dato da persone di età compresa tra 25 e 44 anni equamente divisi tra entrambi i sessi, forti utilizzatori di internet che utilizzano per la maggior parte i servizi gratuiti di streaming e download.

i vantaggi di questa comunicazione

I podcast possono rivelarsi un efficace strumento di fidelizzazione dei vostri clienti, in quanto le storie raccontate sono solitamente suddivise in brevi episodi, al termine dei quali bisogna creare la giusta suspense che invogli l’utente ad ascoltare quello successivo. Anche alcuni grandi brand come Gucci e Chanel, hanno deciso di inserire nella loro strategia di marketing i podcast per trasmettere all’ascoltatore determinate emozioni che lo porteranno ad associare determinate parole del podcast a quel prodotto o servizio.

Questo tipo di comunicazione deve veicolare dei contenuti riuscendo a mantenere alta l’attenzione dell’ascoltatore (ricordiamo che la soglia dell’attenzione umana è di 6 secondi contro i 7 secondi dei pesci rossi). Per questa ragione è uno dei mezzi più complessi per la creazione di contenuti attualmente disponibili: oltre alla causa citata in precedenza questo medium ibrida una quantità numerosa di linguaggi, ma garantisce una fidelizzazione unica. L’attenzione di un ascoltatore di podcast è diffusa su un lungo periodo di tempo, in controtendenza rispetto a tutti gli altri mezzi di comunicazione marketing che si basano su un impatto istantaneo. E’ un percorso che viene effettuato insieme dai produttori di contenuti con gli ascoltatori, in grado di legare entrambi a doppio filo e trasformare questi ultimi in promotori del brand che sponsorizza il contenuto. Utilizzare i podcast come strumento di comunicazione del proprio brand è sinonimo di eleganza e qualità perché, al contrario degli altri mezzi di comunicazione, la presenza della committenza deve essere quasi assente, percepibile come una presenza eterea che aleggia all’interno dei contenuti proposti dagli speaker. La committenza nei podcast è lo spirito propulsore del racconto.

perché il tuo brand dovrebbe fare podcast marketing

Per raccontare al meglio la storia della tua azienda e capire le difficoltà dell’ambito in cui opera. E’ semplice raccontare al mondo che si è i migliori nel proprio campo, molto più difficile è raccontare come si è acquisito questo status. Il podcast, in questo, è il mezzo adatto per ogni possibile realtà.

vorresti inserire questo strumento nella tua strategia di marketing?


Noi possiamo aiutarti a farlo! Contattaci per una consulenza

.

L'autore

Pierpaolo Bonante copy writer scrittore podcast webradio magma

Pierpaolo Bonante
COPY WRITER, PODCAST

Gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Usiamo I cookies per rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito web.